C’è posta per te

Una delle mie attività preferite durante l’anno, soprattutto durante i miei venerdì sera, nei quali difficilmente ho libera uscita, è quella di riordinare le email.

Un giorno mi dissero, qua a casa, per te le riordinare le email è come per le donne “normali” fare il puntocroce. Che tra parentesi, come può testimoniare il mio blog qui e qui a me piace anche, il puntocroce dico.

Sul “normali” non mi soffermo.

Comunque, succede che il 29 Luglio è stato ufficialmente il mio ultimo giorno di lavoro: alle h 19,30 ho chiuso frettolosamente e fuoriosamente i pc, lasciando svariate cose da completare, con la consapevolezza che non le avrei mai chiuse perché il mio cervello aveva detto basta già da qualche giorno!
Tutti, millantando di conoscermi, dicevano “tanto al mare un po’ di tempo lo trovi, dormi poco, ti porti il pc, oramai le spiagge hanno tutte il wireless”
Ma io sapevo.
Sapevo che la rete 3 è quella che è, e già nelle Marche l’anno scorso, località Grottammare, non prendeva una cippalippa di niente, che le spiagge col wireless te le sogni, ma anche no, visto che quelle che lo hanno sono tendenzialmente nella provincia di Rimini (sarà ancora provincia, lo è mai stata? dopo guardo) e soprattutto sapevo che il computer in valigia non ci sarebbe stato!
Non c’era spazio né in valigia né nel mio cervello!
E quindi ciao, sono partita con la bestiolina supereccitata, in treno, in tenda, in campeggio.

Sono anche tornata e, tornando a noi, ho riaperto le caselle email.

Ed è tutto il giorno che mi chiedo: 1) perché? perché mi arrivano tutte queste email??
Ma anche: 2) cosa faccio ora? (partendo dal presupposto che tutto ho voglia di fare tranne che riordinare le email e che piuttosto mi rimetto sul puntocroce)

Perché nell’ordine vedo questo stando sul generico

google alert
ufficio stampa
feed social qualcosa
twitter
ufficio stampa
ufficio stampa
ufficio stampa
collega pazzo
google+
google+
collega pazzo (lo stesso)
agenzia media
capo
feed social qualcosa
feed social qualcosa
agenzia media
feed social qualcosa
ufficio stampa
collega pazzo (un altro)
capo
mailing list shopping qualcosa
google alert
capo
ufficio stampa
google+
feed social qualcosa
capo
google+
google+
colleghi pazzi (altri due in coppia)
collega disperata
capo
google+

e così via, per la bellezza di 1983 email da leggere

La risposta alla domanda numero 2 potrebbe essere tutte unread in un click  giusto?

3 comments on “C’è posta per te

  1. Ciao,piacere 🙂 Ti consiglio il link di una mia amica che aveva il tuo stesso problema: http://www.beingthere.it/2011/08/l-essenziale-e-visibile-all-inbox/
    Un saluto!

  2. vi invito a partecpare al mio contest per vincere una caraffa filtrante http://www.prezzemolino.com/2011/08/il-primo-contest-di-prezzemolinocom.html

  3. Sabi, tra le e-mail 1 era sicuramente mia, se mai ti ricorderai ancora di me. Karti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *