Come dimagrire dopo le feste: 10 consigli molto utili

Se siete già in quella fase delle vacanze in cui vi chiedete più volte al giorno se si può e come dimagrire dopo le feste allora è grave. Io per ora me lo chiedo solo alla merenda delle 10, quella che faccio con il panettone al cioccolato, dopo la colazione con il toast e salmone e la merenda delle 9 con i chocolate cookies, ma me lo chiedo così poco spesso perché SO come dimagrire dopo le feste! Io lo SO!

Prendete questi 10 consigli e applicateli, fin da ora e, come si dice, con qualche piccola rinuncia, tornerete al vostro peso ideale

  1. Sostituire il panettone con il cioccolato con il panettone classico. Se proprio dovete perdere molto peso scegliete quello senza canditi. L’uvetta è frutta secca, fa bene.
  2. Il secondo è più difficile. Mi spiace tanto. Ma dovete eliminare la crema al mascarpone. Lo so, è terribile.
  3. Infilatevi un paio di maglioni di Natale, ma di quelli brutti brutti, di solito fatti dello stesso materiale con cui fanno gli alberi di Natale finti e iniziate a raccogliere tutti i Lego Star Wars che avrete sparsi in tutta la casa.
    Suderete che neanche a Ferragosto. Attenzione solo allo sfregamento laterale delle braccia, pericolo scintille.
  4. Questo è facile. Importante prima di andare a dormire abbinare alla fetta di Pandoro una buona tisana detox.
  5. Il pesce fritto è la croce del Natale. Vi hanno obbligato anche quest’anno a mangiarlo? Nei prossimi giorni quando allungherete il piatto per riempirlo di totani fritti, abbondate anche con il limone. Il limone sgrassa, si sa.
  6. Siamo a metà dei nostri consigli e praticamente a metà vacanze. No, non vi sto suggerendo di iniziare con le porzioni a metà, non sia mai. Ma magari invece che due cucchiaini di zucchero nel caffè, mettetene uno solo! Vedrete che differenza.
  7. Gli alcolici. Tasto dolente. Non si possono affrontare le feste senza abbondanza di alcolici. Unico consiglio, non mischiare. No, non c’entra con il dimagrire ma è fondamentale.
  8. Non si possono affrontare le vacanze senza libri. Scegliete libri di cucina. Dicono che sfogliarli faccia passare la fame (dicono).
  9. Non si possono affrontare le vacanze senza serie tv. Guardate Penny Dreadfull. Dicono che dalla paura vi passerà la fame (è vero)
  10. Staccatevi dal divano. Questa è la più difficile. Ma soprattutto se siete a Milano, fanculo lo smog, staccatevi dal divano e uscite. Godetevela dalle 10 alle 16 senza auto in giro e senza persone, perché evidentemente tutte attaccate al divano e ai panettoni. Fredda e silenziosa come non l’avete mai conosciuta.

DISCLAIMER: siate pronti, al primo cenno di svenimento, a bere una tazza di cioccolata calda. Ve l’ho messa in foto apposta, così siete sicuri di non sbagliare le dosi.

0 comments on “Come dimagrire dopo le feste: 10 consigli molto utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *