Caffè freddo con il latte di mandorla, coccola di fine estate

Il caffè freddo è una mia passione. Il caffè freddo con il latte di mandorle è diventata una dolce dipendenza estiva

Non voglio infilare in ogni post la retorica del tempo ritrovato durante la mia estate, la scontatezza del tempo lento delle cose, dei valori riconquistati della vita.
Ma ho bisogno di attaccarmi a qualche piacere estivo che vorrei trascinarmi il più possibile in là in settembre, nel famoso back to school, piccole cose per continuare a stare bene, a vivere leggeri.
Mi ha sorpreso di questa estate come la riconquista di spazio mentale sia passata dalla riconquista di spazio per il mio stomaco che ho avuto piacere di riempire con i piatti semplici dell’estate, con i prodotti presi direttamente dagli orti, con piccole abitudini a tavola che avevo dimenticato.
Dal pomodoro strofinato sul pane, allo spaghetto con le alici, ai cucchiai di ricotta come dolce.

Il caffè freddo è uno dei miei piaceri estivi da sempre*. E quest’anno in Puglia mi sono fatta ammaliare dalla semplicità dell’aggiunta di latte di mandorle (o sciroppo di mandorle per i veri golosi)
Non è una ricetta questa, cosa c’è da spiegare? Caffè, ghiaccio, latte di mandorle. Se vi piace shakerate altrimenti basta girarlo nel bicchiere e godersi una pausa nei pomeriggi ancora caldi.

Caffè freddo con latte di mandorla

Caffè freddo con il latte di mandorla

Preparate il caffè con la moka (no solubile, mai!)
Lasciatelo raffreddare (io per comodità ne preparo un po’ prima e lo conservo in una bottiglietta chiusa in frigorifero)
Versatelo nello shaker con qualche cubetto di ghiaccio e il latte di mandorla a piacere (per una tazzina di caffè, mezza tazzina di latte di mandorla, circa)
E ora stop mondo! 😉

 

* Tanto è una mia passione che ne ho fatto scrivere un pezzo dalla cara Giorgia per LaCucinaItaliana.it, tante idee su come fare il caffè freddo

 

0 comments on “Caffè freddo con il latte di mandorla, coccola di fine estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *