se-mi-lascia-non-vale-valentina-stella

Se mi lascia non vale: il libro che mi fa parlare di cose di cui non dovrei parlare

“Se mi lascia non vale. Guida ai Lasciatori: riconoscerli, farsi una doccia e ricominciare alla grande” di Valentina Stella

Io ho un piccolo problema. Degli ex non dovrei mai parlare. “Qua” non si fa!  Non ho mai avuto ragazzi contenti di sentire parlare degli ex ragazzi.
Quindi Vale, parlare del tuo libro è difficilissimo.
Il secondo problema è che mi sento abbastanza presa in causa dal tuo bestiario dei lasciatori, perché io non sono mai stata lasciata ma ho sempre lasciato!
Quindi in “Se mi lascia non vale” io sono la cattiva.
E rientro perfettamente in alcune categorie… tipo

La sincera con un fantastico “Scusami ma ho solo 16 anni non potrei dedicarti tempo, ho troppe cose da fare”, la puntuale visto che ho lasciato una volta la vigilia di Natale e una volta a San Valentino, poi illusionista di sicuro, pausista, indifferente

Ma sai una cosa Vale, ogni lasciata è persa sul serio, è una partita persa, una perdita, anche di identità. E lasciare è difficile, tanto che il dopo è molto molto simile a quello che descrivi tu da lasciata, pianti, doccia, amici quando ci sono (e litri di superalcolici).
Poi ti rimangono ad alimentare la nostalgia, a tenerti compagnia anche, certi pezzetti di abitudini: la frase di una canzone di Vasco Rossi, i finocchi che lui mangiava sempre, un pezzetto di mare, una maglia di due taglie più grande.
Rimpianti e rimorsi tanti e nessuno, annebbiata dai superalcolici e aggrappata alle cose belle della mia vita di ora.
E poi, ridiamoci sù. Quindi leggiamo e leggete tutti il libro

Questo è un video in tema che mi è capitato di vedere in questi giorni che mi ha fatto ridere molto!

2 comments on “Se mi lascia non vale: il libro che mi fa parlare di cose di cui non dovrei parlare

  1. Ok lo leggerò! Anche perché sono una lasciata cronica

  2. Il video è veramente bello!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *