Arredare il bagno: 5 idee

Arredare il bagno non è sempre facilissimo. Una volta era una semplice stanza di servizio ma ora non ci accontentiamo più di avere l’essenziale, con le piastrelline dal colore neutro, lo specchio con mobiletto annesso: ora vogliamo un bagno confortevole, che ci staccia stare bene, che segua le tendenze. Quali sono i trend dell’arredamento bagno 2017?
Il 2017 è l’anno dei materiali raffinati: marmi, legni e mosaici. Materiali preziosi che reinterpretano l’eleganza in maniera contemporanea. Linee essenziali ma anche barocche decorazioni.

Il mio bagno

Il mio bagno ha la planimetria dei vecchi bagni delle case popolari anni 70. Stretto e lungo con tutti i sanitari in fila.
Quest’anno lo ristruttureremo eliminando la vasca (peccato, l’adoro, ma occupa troppo spazio e i consumi di acqua e riscaldamento esagerati) e inserendo un box doccia invisibile.
Mi piace l’idea di valorizzare lo spazio con una parete a mosaico o con marmi colorati. E adoro il lavabo di rame.
Quello che ancora non so è come organizzare lo spazio per asciugamani, creme e trucchi. Bello sì, ma funzionale prima di tutto.
Ho il terrore di questa ristrutturazione. Un conto è guardare le foto su pinterest, un altro è ristrutturare con due figli in casa. Se avete consigli sono stra-benvenuti!

 

5 bagni che mi piacciono

 

Historia de casa: designer di interni e stylist

Dzek: nuovi materiali decorativi

Sabi: un progetto di MAP sull’essenzialità degli oggetti

Mwai: un moderno appartamento a Londra

Flaminia Ceramiche

0 comments on “Arredare il bagno: 5 idee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *