Torta alla ricotta

Ok, la foto è terribile e la torta anche non è una bellezza, ma una fettina ve la offro lo stesso, anche due per le mie amiche mamme del 2007 che mi sopportano ogni giorno 😉

Ingredienti

500 gr di farina 00 – 250 gr burro morbido – 150 gr zucchero – scorza di limone – 1 cucchiaino di lievito – 2 uova – pizzico di sale
500 gr di ricotta – 3/4 cucchiai di zucchero – 1 tuorlo – marmellata di amarene

io ho due modi per fare la pasta frolla, dipende dal tempo e dalla voglia.
metodo veloce
metto il burro (di solito meno, 180 gr) farina (con lievito e sale) nel mixer,con le lame, faccio fare qualche giro e avrete il caratteristico impasto a briciole; poi ci aggiungo la zucchero la scorza del limone, ancora qualche giro e le uova, in pochi giri si ricompatta tutto,faccio la palla e in frigo per una mezz’ora

il metodo più lungo, me l’ha insegnato mia mamma è un po’ al contrario, non l’ho mai visto consigliato da nessuna parte, ma alla fine mi sembra che venga migliore…
prendo il burro e lo taglio a pezzettoni in una ciotola, lo impasto con lo zucchero e la scorza di limone, anche con le mani, o con una forchetta, poi ci aggiungo le uova e rimpasto ancora; a parte setaccio la farina con lievito e sale e ci aggiungo al centro l’impasto di burro. viene un impasto più morbido che lascio in frigorifero anche per tutta la notte

questa volta cosa è successo? mi sono fatta prendere dalla fretta, perchè volevo vederla subito, e assaggiarla, perchè la marmellata nella torta alla ricotta non l’avevo mai assaggiata…quindi…. dopo un paio d’ore che era in frigorifero, non ho resistito e per poterla stendere l’ho messa in freezer per un’altra ora!

risultato… non riuscivo a stenderla, tanto era molliccia! vabbè, con un po’ di farina e la carta forno ce l’ho fatta, ma la fretta in cucina non paga! infatti non ho potuto decorare la frolla come avrei voluto e quelle benedette rigoline sono venute tutte storte!

ah, la farcitura è semplice. uno stratino di marmellata, non molta, e la ricotta sbattuta un po’ con lo zucchero e il tuorlo.

in forno a 160* per circa 25 minuti.

bon appetit!

7 comments on “Torta alla ricotta

  1. Bella!!
    Deve essere sguisita!
    Sono arrivata giusto in tempo per una fetta
    Ciao

  2. io accetto volentieri e non dire che è brutta

  3. No nè affatto vero che la foto è brutta, al contrario, è molto carina, come il resto del tuo blog e fa venire voglia di essere invitati a casa tua per la merenda! Io la frolla la faccio con il primo metodo che hai descritto, che è meno ortodosso del secondo, ma più veloce e mi accontenta abbastanza. La farcitura che hai scelto è golosissima!

  4. Se c’é una cosa che adoro è proprio la torta alla ricotta!
    Adesso mi metto il tovagliolo e me ne prendo una fetta!

    Ciao, elena°*°

    Ps: ma si, se anche 1000idee non è M.Claire Idées…sosteniamo l’editoria italiana ed il craft 😉

  5. premiiiiii!!!!!!!!!
    baci Fiorella

  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  7. ma questa è una vera delizia… che fame!!!
    grazie per essere passata dal mio blog, buon fine settimana!!

    ciao elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *