lento/veloce

Ultimamente i dolci non mi vengono benissimo (e le mie amiche del forum lo sanno bene visto la torta al cioccolato che ho “offerto” proprio in questi giorni…vi risparmio la foto!)
sono sempre di fretta, ho troppe cose da fare, elenchi appiccicati ovunque di to do list mai spuntate e fare un dolce richiede tempo, la cucina in generale ti spinge a fermarti e a rallentare i ritmi…
di solito ci riesco, a staccare da tutto, ma in questo periodo no e la mia mente fatica a prendere sonno o nel pieno della notte mi sveglia ricordandomi quella o questa cosa da appuntare, un’idea, un impegno e la mattina sono già stanca

questo è uno di quei periodi in cui sogno di andare via dalla mia città, di poter lavorare da casa, di avere un giardino, una pila di libri, la macchina da cucire, essere così riposata da potermi alzare presto presto per prepare muffins per tutti…
invece non ho tempo per nulla, nemmeno per fare una foto decente!
questa l’ha fatta il mio castagnomatto, di corsa, prima di servire in tavola agli amici e a me,che già un po’ nervosetta per la fame, nel frattempo mettevo a letto il piccolo nocciolino di casa

la ricetta è semplice, presa da Sale&Pepe
sbattere bene 6 uova con 3 cucchiai di parmiggiano grattuggiato, sale e pepe qb, aggiungere 50 gr di pancetta affumicata e 200gr di scamorza affumicata tagliate a cubetti, infine una bella manciata di foglie di menta profumata prese dal mio davanzalino fiorito in cucina 😉

versare in uno stampo da plumcake e informare nel forno caldo a 180°, per un tempo indefinito visto che l’ha sfornata ad occhio il castagno, mentre io mi lasciavo andare al momento più tranquillo della giornata, quando porto il nocciolino a nanna
e mi godo la penombra della camera da letto,il suo parlottare basso basso mentre si addormenta e le voci in sottofondo dei bimbi ancora a giocare nel parco sotto casa

e così a volte si riesce a concludere la serata mettendo da parte la frenesia e a godere di una frittata tiepida, di un bicchiere fresco di Pinot Grigio dell’Oltrepo’, e di qualche spensieratezza

“una donna deve avere soldi e una stanza tutta per sè per scrivere” Virginia Woolf

visita il mio blog castagnamatta.blogspot.com

9 comments on “lento/veloce

  1. Cioa Grazie di essere passata da me!
    Sai che ho sempre voluto provare una frittata al forno.. ma per paura di fare una ciofeca non ho mai azzardato..! ma la tua è perfetta… mi hai convinto! provo! a presto

  2. Grazie che sei passata dal blog!
    Ho sbirciato velocemente il tuo ( con calma mi riprometto di visitarlo ben benino) e ho potuto notare quanto tu sia brava e originale in cucina.
    Ti linko subito nei blogs da seguire.
    A presto!
    Giuly

  3. mai provata la frittata al forno ma ci tenterò! la tua è venuta proprio bene e poi mmm scamorza uova e menta sono perfetti come abbinamenti! 😉 a presto…

  4. Ciaoooooooo, grazie per essere passata a trovarmi. Anch’io ti ho messo tra i preferiti. P.S. Complimenti per il blog! A riscriverci!

  5. Sembra buona! Non ho mai provato a fare una frittata al forno, quasi quasi ci provo pure io 🙂 Complimenti per il blog, molto carino ^^

  6. guarda, lasciamo correre i tempi frenetici che è meglio!
    io veramente AMMIRO la donna che fa la mamma, la moglie, la “donna di casa” e in più lavora fuori casa 8 ore al giorno, dovrebbero darvi un premio!!!
    Complimenti per la frittata, baci e buona serata.

  7. L’ho adocchiata anch’io questa frittata, ma ancora non ho trovato l’occasione giusta per proporla…

  8. ECCOMI!
    ORA VADO E CURIOSO DAPPERTUTTO ^_^
    CERCHERO’ IL BENTO E COMINCIO A RUBACCHIARE RICETTE DA SPERIMENTARE QUESTA SETTIMANA!
    MAI SENTITA LA FRITTATA AL FORNO…TUTTA DA PROVARE QUINDI!!!
    BUON INIZIO SEETTIMANA E…SE TI CONSOLA ANCHE IO HO UNA VITA FRENETICA!!!!!!

  9. http://www.cliccandoci.blogspot.com/

    Aaaaahhhhhh = sospiro, quanto ti capisco! Tutto passa, anche i periodi brutti!
    Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *