ricetta torta salata con carne

Soddisfazioni in cucina!

in questo ultimo periodo cucino tantissimo!
avevo perso l’abitudine, la sera soprattutto cucinava il castagnomatto mentre mi dedicavo alla bestiola e alla casa da rigovernare, se mi permettete questa espressione un po’ antica 😉
è un po’ che ho ricominciato a mettermi in cucina, e spesso anche dopo cena, riprendo il cucchiaio di legno in mano, o curioso nelle dispense in cerca di pentole particolari o ingredienti a cui ispirarmi, o se proprio sono stanca mi metto davanti la pila di libri di cucina e me li sfoglio tutta contenta.

i cupcakes sono venuti buoni, anche se, a mio parere avevano un gusto di vaniglia un po’ troppo forte e poi me li ero immaginati un po’ diversi! non so, un po’ più pasticcini e un po’ meno muffins… vorrei sperimentare dei cupcakes fatti con il pan di spagna e ripieni (anche i miei avevano un cuori di crema alla vaniglia ma era un po’ pochina!)
la ricetta di quelli che ho fatto l’aggiungo all’altro post, se vi interessa.

intanto vi lascio con una torta salata al profumo di zenzero che ho portato alla grigliata del 25 aprile, spero di essere abbastanza precisa perchè sono andata un po’ ad occhio, anzi a naso, nel farla. ed insieme ho preparato una salsa ai peperoni da mangiare con la carne alla griglia e con le verdure in pinzimonio

ingredienti peperonade
un paio di peperoni gialli e rossi, aglio fresco, 200 gr di caprini, olio, sale e pepe qb

ho arrostito i peperoni al forno fino a quando non erano un po’ bruciacchiati, li ho messi in un sacchetto di carta ad intiepidirsi e li ho spellati
poi li ho frullati con tutti gli altri ingredienti (come da foto) 🙂

dalla grigliata ne è avanzata un po’ e la mia amica l’ha poi usata per condire una pasta!

torta salata
pasta brisee stesa
400 gr di carne trita di vitello
un po’ prezzemolo tritato
mezza cipolla
due jogurt bianchi
un uovo
3 cm di radice di zenzero da grattuggiare
pepe sale olio qb

in una larga padella ho soffritto la cipolla nell’olio e ci ho aggiunto la carne trita, non deve cucinarsi molto e deve rimanere un po’ sugosa
intanto ho steso la pasta brisè, sarebbe meglio usare una teglia a cerniera ma non riuscivo a trovare la mia in quel marasma di pentole e coperchi e ho optato per la prima che mi è capitata in mano della misura giusta!
si mescola poi la carne con gli altri ingredienti, aggiusti di sale e pepe e riempi la pasta
infornate a forno caldo 180° per circa 40 minuti

 

1 comment on “Soddisfazioni in cucina!

  1. buona la crema di peperoni, d’estate quando ne ho tanti, li arrostisco, preparo la crema e la congelo già in porzioni da usare per condire la pasta…mmmmm…una goduria!!! e che dire della torta rustica? questa è solo da provare :)))))bravissima!!!
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *