tisane-spezie-detox-ricette

Tisana detossinante: 12 tisane da bere dopo i cenoni

Questo post non sarà sul senso della mia vita ma sul senso del bersi una buona tisana disintossinante dopo cenoni e pranzi.

Tisana detossinante allo zenzero ricetta
La più semplice. Due centimetri di zenzero grattuggiato, un cucchiaio di miele e qualche goccia di limone

Tisana detossinante al ribes nero
Fatevi fare una miscela di vite rossa, ribes nero e scorza d’arancia rossa

Tisana antiossidante e digestiva
Sambuco, finocchio e rabarbaro

Tisana contro il gonfiore addominale
Semi di finocchio, malva, angelica

Tisana per la circolazione (anticellulite)
Centella, mirtillo e sorbo

Tisana per ridare luce alla pelle
Borragine, bardana e enotera

Tisana rilassante (che ci vuole sempre)
Tiglio, melissa, passiflora

 

tisana-detossinante-filtri-te-handmade

 

Questo post mi serve anche per appuntarmi il mio status attuale: sono in vacanza, ma davvero.
Senza pc (che accendo ora dopo 5 giorni! 5 giorni!), senza ansia da social network (che sto usando come fanno le persone normali, condivido cose e ciao), senza email (che non scarico dal 23 di dicembre)
Il mondo non è finito. Ovviamente.
E’ iniziato tutto un mondo fatto di chiacchiere, film visti a metà, pisolini rubati a orari improbabili, di allattamenti nel sonno, di bimbi che ballano, spettacoli di magia e cibo, tanto tanto cibo. Dolci fatti in casa, panzerotti, lasagne, torroncini, mascarpone, gamberoni, salmone. Dopo mesi di #imieipranzicosì fatti di philadelphia e crekers e qualche avanzo di pastina, scusate ma ne avevo bisogno.
Ho preso tre chilogrammi in una settimana. E le vacanze non sono finite. E io mi voglio un sacco bene, mi sento felice e sento che il 2015 sarà un anno bellissimo.
Di resistenza e resilienza come sempre ma bellissimo.

 

Grazie a Roberta dell’erboristeria Floria di Milano per il supporto
Per fare i filtri a forma di cuore guardate il tutorial qui

1 comment on “Tisana detossinante: 12 tisane da bere dopo i cenoni

  1. Proverò quella allo zenzero! Se mi assicuri che è buona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *