Burro di mele

Il burro di mele è una crema dolce, naturale, da fare in autunno

Mettersi in cucina fa star bene, tagli un chilo di mele, pesi lo zucchero, assaggi qualche granello di melograno e ti ricordi che tuo papà ti ha detto che porta fortuna, ma solo a capodanno? Non lo so ma per sicurezza mangialo, inizi a mescolare con il cucchiaio di legno, che non graffia la pentola, e non fa rumore, ché anche quasi mezzanotte, e poi la cannella e il pepe che ti va nel naso, e continui a mescolare, poi prendi il passaverdure, hai tutto il tempo, e poi mescoli mescoli ancora, assaggi, prendi i barattoli, spegni il fuoco. assaggi ancora. Hai sonno, buonanotte

Ricetta Burro di mele (per un barattolo da 250 g)

600 g di polpa di mele tagliate a cubetti
250 g di zucchero
il succo di 1 melograno
la buccia grattugiata ed il succo di 1 limone
1 pizzico di cannella
1 pizzico di pepe nero
1 bicchierino di aceto di mele
1 pizzico di sale

In un tegame con fondo spesso mettere le mele insieme allo zucchero, al sale, al succo di melograno, aggiungere il limone, cannella e pepe e far cuocere per una mezz’ora, a fuoco lento.
Quando le mele saranno morbide passarle al passaverdura e continuare a cuocere fino a ottenere una purea densa.
Aggiungere l’aceto all’ultimo, far sobbollire ancora un minuto e spegnere.
Nel frattempo sterilizzare dei vasetti, riempiteli fino all’orlo con la purea bollente, chiudeteli e metteteli a testa in giù fino al raffreddamento.

burro di mele

5 comments on “Burro di mele

  1. CHE bello il tuo blog!davvero ccomplimenti 😉
    tanti auguri di buon anno!
    vale

  2. Grazie V@le! Buon anno anche a te!

  3. Pingback: Come autunnizzare il tuo caffè - Castagnamatta

  4. Pingback: Come autunnizzare il tuo caffè - Castagnamatta Magazine

  5. Pingback: Come autunnizzare il tuo caffè - Castagnamatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *